Il merletto di Sansepolcro

Sansepolcro deve alle sorelle Adele e Ginna Marcelli il merito di aver creato, agli inizi del Novecento, un tipico  merletto a fuselli, localmente chiamato “trina a spilli”.Nel 1996 è sorta l’Associazione “il Merletto nella città di Piero”, con la finalità di rivalutare e diffondere il merletto a fuselli attraverso lo svolgimento di corsi di merletto e di ricamo.
Nello stesso anno, grazie ad una donazione cittadina, il comune di Sansepolcro ha allestito uno “Spazio del merletto” dove in una mostra permanente si conservano testimonianze di trine e di documenti autentici della Premiata Scuola di Adele e Ginna Marcelli. 

 

30 aprile – 1/2 maggio – Sansepolcro